Igiene intima: contro le irritazioni e infezioni vaginali - Vagisil
Change Country    
×
L’igiene intima quotidiana

Un’accurata igiene quotidiana delle parti intime aiuta a mantenerle in buono stato ed a  proteggerle dalle irritazioni e  infezioni esterne più comuni. E’ sufficiente  l’uso di detergenti specifici, con acqua tiepida per sentirsi freschi e a posto tutto il giorno.

La natura ha fornito alla vagina un meccanismo di “auto pulizia”. La vagina, infatti,  è rivestita di cellule che ogni giorno muoiono e sono sostituite da quelle nuove. Le vecchie cellule vengono eliminate insieme a batteri, fluidi, talvolta residui di sangue o muco prodotto dalla vagina stessa sotto forma di secrezioni. E’ normale avere un certo grado di secrezioni vaginali così come avere un odore corporeo individuale di cui la maggior parte delle donne ne è consapevole.   Discostarsi da ciò che è normale potrebbe essere un segnale da non sottovalutare.  Se per diversi giorni si nota un cambiamento o qualcosa di anomalo, è meglio  parlarne con il farmacista o con il proprio medico di fiducia.

Ecco alcuni suggerimenti per un accurata igiene intima quotidiana:

  • Utilizzare detergenti intimi con ingredienti e profumazioni  delicati che rispettino il manto protettivo della pelle e la sua acidità.
  • Praticare una corretta igiene dell’apparato genitale esterno con acqua tiepida mattina e sera effettuando i movimenti dalla zona vaginale alla zona perianale, mai nella direzione contraria.
  • Usare un asciugamano personale e cambiarlo regolarmente.
  • Durante il ciclo  mestruale rinfrescarsi a ogni cambio di assorbente con abbondante acqua tiepida o apposite salviettine umidificate, perché le perdite ematiche causano una variazione del pH e indeboliscono le difese.
  • Usare biancheria intima in fibre naturali che può essere lavata a temperature superiori a 60°C.
  • Evitare indumenti troppo aderenti e sintetici che non lasciano traspirare l’area e creano un microclima caldo-umido dove possono proliferare i batteri patogeni.
  • Dopo il bagno in mare o in piscina, cambiare subito il costume bagnato.
  • Fuori casa, in viaggio, in palestra  o in ambienti non igienicamente garantiti, evitare l’uso della carta igienica e  utilizzare le salviettine intime detergenti.

×